In Stability

In occasione della VII edizione della Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI, la Galleria Paola Verrengia presenta IN STABILITY, installazione multimediale site specific, dove videoproiezioni, suoni e oggetti compongono un'esperienza ludica e suggestiva che si avvale di equilibri e dinamismi stabilmente instabili.
La riflessione parte dal vulcano della Solfatara di Pozzuoli, che rappresenta una condizione stratificata di in-stabilità naturale e geologica perdurante sul territorio. Simbolo della realtà contemporanea sempre più permeata dall’instabilità, che nel suo perdurare diventa modus vivendi e si trasforma paradossalmente in stabilità, appunto stabilmente instabile.
Stefano Gargiulo anche attraverso l’esasperazione del disequilibrio, vuole raccontare l’attuale stabile instabilità, a partire da quella dinamica di un territorio, sino ad arrivare a quella personale, mentale e spaziale. Impalcature, strutture precarie, morsetti sono la fragile e provvisoria scenografia di un'installazione che racconta la stabile instabilità che permea il modus vivendi della realtà contemporanea.
Si tratta quindi di un work in progress, del costruire sul provvisorio e sulle trasformazioni. Il confine è fragilissimo: instabilità/stabilità.

2011
Credits
Progetto Stefano Gargiulo Kaos Produzioni



Cliccando sul tasto "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi