Diagonale Totò

Diagolane Totò nasce nell’ambito degli incontri accademici organizzati dall’Università Suor Orsola Benincasa sul tema del linguaggio di Antonio De Curtis. L’intento è stato quello di creare un evento crossmediale dove il pubblico è diventato parte attiva interagendo con le battute più celebri della grande maschera comica partenopea.
Il percorso è stato costruito attraverso tre installazioni audio/video attivabili tramite sensori più una live performance dove, l’attore Maurizio Casagrande interagendo con proiezioni e voci spazializzate, ha dimostrato ai presenti quanto i modi di dire del Principe della risata sopravvivano nel linguaggio comune a cinquant’anni dalla sua morte.

Cliccando sul tasto "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi