Dalla carta alla cartolina - ricordi di Amalfi

Dalla carta alla cartolina è il progetto realizzato da Kaos Produzioni per l’ex cartiera Cavaliere di Amalfi. Uno spazio già depositario di una storia radicata nella comunità, un’antica cartiera che conserva ancora alcuni strumenti di lavoro visibili al pubblico, che inseriti nel percorso diventano parte integrante del racconto.
Dalla carta alla cartolina diventa così un viaggio nella memoria e nelle tradizioni antiche di una città come Amalfi che ha vissuto e continua a vivere proprio dei racconti e delle storie dei suoi viaggiatori e avventori che in lei si sono imbattuti nel corso dei secoli: il tedesco Karl Schinkel, M. C. Escher, D. H. Lawrence, o il drammaturgo Henrik Ibsen, che da Amalfi e dal paesaggio costiero sono stati attratti per le atmosfere e suggestioni qui provate.



Il dialogo si materializza dapprima attraversando una simbolica biblioteca dove le fonti comuni esposte sono narrate da una voce che si attiva al passaggio del visitatore. Sono le origini del pensiero dei due autori, ma anche quelle dell’umanità stessa: a segnare il tempo in questa biblioteca il mito dell’Origine assume forma circolare accogliendo al suo interno le immagini in movimento di due corpi, quelli di Gea e Urano, in un groviglio generatore e vivificatore.

La cartolina è oggetto e testimonianza di questi viaggi, sia quale strumento di comunicazione che lega immagini e parole, sia come simbolo di un materiale, la carta, la cui lavorazione fa riferimento ad una pratica antica di cui Amalfi è depositaria. Ogni cartolina racchiude in sé una storia da raccontare, che il visitatore rivive nello spazio attraverso parole, immagini e suoni: l’Amalfi di un tempo si anima e si trasforma nell’Amalfi del presente, in un dialogo fortemente legato ad una memoria collettiva trasmessa attraverso un linguaggio contemporaneo e multimediale.


Credits

Progetto e realizzazione | Kaos Produzioni

Direzione artistica | Stefano Gargiulo
Immagini video | Mattia Galione
Sound designer ed elaborazione musicale | Bruno Troisi
Progetto software, interazione e messa in onda | Antonio Spagnuolo
Allestimento scenico | Stella Calculli
Adattamento testi | Angelo Mozzillo
Editing, Postproduzione e Mapping | Mattia Galione
Motion Design | Giorgio Siravo
Supervisione tecnica | Antonio Spagnuolo
Coordinamento e produzione | Giuliana Carbone
Voci | Pietro Pignatelli, Giuliana Carbone, Gemma Cocca, Francesca Eboli, Valeria Esposito, Valerio Lombardi, Alessio Sica

Si ringrazia

Cartiera F. Amatruda
Hotel Luna Convento
Museo Diocesano di Amalfi
NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi
Pietro Cavaliere
Giorgio Di Dato
Ditta Lauro



Cliccando sul tasto "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi